RACCONTI DELL’INCONSCIO

OPINIONI DEI LETTORI    

Cit. dal primo racconto "La bottiglia": "...L'inutile mi disgusta. Mi è bastata l'inutilità dei miei giorni e della mia vita. Saturo di inutilità mi chiedevo il motivo di esistere di una bottiglia che non servisse al suo scopo primario di contenitore di liquidi. Era inutile, senza motivo di essere. Era come la signora Patter. Inutile e andava uccisa..."

"...In fondo avevo scelto un modo lento per uccidere...Il mio nuovo progetto mi aveva eccitato a tal punto che solo a metà strada della notte ero riuscito ad afferrare il mantello di Morfeo..."

In questo racconto l'effetto horror, per chi ama il genere, non manca. La tensione rimane alta fino alla fine. E' stato il racconto che ho amato di più. Il tema centrale, l’omicidio, mi ha ricordato i racconti di Edgar Allan Poe

Alcune storie brevi, altri racconti si prolungano un po' di più. Storie complesse ma intriganti dall'epilogo non scontato.
Sono racconti molto diversi tra loro che hanno un unico filo conduttore: il sogno. L'elemento comune. E l'inconscio che porta ad azioni impensate e imprevedibili.
Si arriva alla soglia della follia confondendo sogno e realtà. Quella confusione nella mente dovuta all'alto contenuto di interpretazioni oniriche.

Sono rimasta stupita dal genio di questo scrittore.
Marco Martano conosce a fondo quel mondo particolare che è la scrittura. E' molto bravo. Sa guidare con sapiente maestria ogni lettore nel complesso mondo dell'irreale, del sogno. Il suo "Racconti dell'inconscio" ha una marcia in più che nessun libro, dello stesso genere, vi racconterà mai.

L'autore cerca di portare il lettore a riflettere su ciò che distingue il sogno dalla realtà e fa porre l'unica domanda possibile: qual'è il confine tra sogno e realtà che sfiora la follia? Uno straordinario viaggio nella psiche umana, che si fa sempre più interessante man mano che ci si avvicina alla lettura dell'ultimo racconto. Uno stile descrittivo molto vivo che catapulta in luoghi e ambientazioni di quel mondo immaginario, fantastico e surreale di cui è impregnato il libro.
Un'ottima lettura che richiede però una buona dose di concentrazione e di elasticità mentale. Sarà proprio la bravura dello scrittore che condurrà sapientemente il lettore in quest'avventura.
Un libro forte, come solo un vero libro che va ad indagare la psiche umana, sa essere.

Complimenti Marco Martano, leggerò altro di te perché come scrivi tu non scrive nessun altro! Sei l'unico che è riuscito a darmi filo da torcere e mandarmi la mente in confusione. Bravissimo! (Donatella P.)

Leggi altre                    RECONSIONI SUI BLOG

Leggi altre recensioni su Amazon:  RECENSIONI


AUTORE         VIDEOMAKER         CRITICO CINEMATOGRAFICO         FOTOGRAFO           GRAPHIC DESIGNER

Il libro è disponibile in formato cartaceo: ACQUISTA


Il libro è disponibile in formato elettronico: ACQUISTA



LEGGI ESTRATTO

Anno di pubblicazione: 2017

Genere: Thriller Psicologico

Racconti dell’inconscio

racconti_dell_inconscio_rec2.html
Pagina
precedenteracconti_dell_inconscio.html
racconti_dell_inconscio.html

Marco Martano